COMBI-VENTILATE

TRASFORMARE UN VENTILATORE IN MOLTEPLICI STAZIONI DI VENTILAZIONE

Noi di Combilift abbiamo attinto alla nostra esperienza nell’ingegneria e nella progettazione del software per sviluppare Combi-Ventilate, un dispositivo splitter che trasforma un ventilatore in più stazioni di ventilazione per affrontare l’attuale emergenza Covid-19. Combi-Ventilate è stato sviluppato da un team di ingegneri meccatronici e informatici in 5 settimane con un’unità attualmente sottoposta a test di laboratorio con il Prof. Ger Curley, docente di Anestesia, Analgiesia, Rianimazione e Terapia Intensiva presso il Royal College of Surgeons presso l’Ospedale di Beaumont.
 
Tick 2

Ventilatore ICU

Funziona con qualsiasi ventilatore per unità di terapia intensiva (ICU)

Tick 2

Filtro HEPA

Aria Antiparticolato ad Alta Efficienza

Tick 2

Valvola Regolatrice

Valvola Elettronica Regolatrice di Flusso

Tick 2

Sensore di Flusso

Ricevitore del Sensore di Flusso

Cos’è il Combi-Ventilate?

Combi-Ventilate è un dispositivo splitter che trasforma un ventilatore in più stazioni di ventilazione. Il Combi-Ventilate utilizza tubi e raccordi standard per un facile montaggio e i suoi filtri individuali lato paziente prevengono la contaminazione incrociata. Ogni paziente è dotato di uno schermo dedicato che consente ai professionisti medici di monitorarne individualmente i parametri vitali. Ciò include valori in tempo reale, dati sull’anamnesi e statistiche del paziente e impostazioni di allarme regolabili. Le caratteristiche includono valvole di non ritorno, filtri HEPA, sensori di flusso e una valvola regolatrice di flusso automatica. Eventuali anomalie che dovessero verificarsi verranno immediatamente rilevate e attiveranno solo l’allarme di quel paziente specifico. Il Combi-Ventilate è dotato di valvole regolatrici di flusso regolabili automaticamente che consentono al professionista del servizio sanitario di controllare elettronicamente il volume corrente di ciascun paziente senza dover effettuare regolazioni manuali.

ASCOLTA LA STORIA DI COMBI-VENTILATE

Martin McVicar, AD e co-fondatore di Combilift ha affermato: “Alcuni Paesi e città stanno lottando per ottenere abbastanza ventilatori e molti governi e autorità sanitarie stanno incoraggiando i produttori a trovare una soluzione, come ha fatto l’Health Service Executive (HSE) irlandese. Invece di sviluppare effettivamente i ventilatori, abbiamo analizzato ciò che è realmente necessario, come facciamo nei nostri soliti modelli di business”.

“Abbiamo realizzato Combi-Ventilate con lo stesso ethos e con lo stesso obiettivo di tutti i nostri prodotti Combilift, ovvero fare di più con meno”, ha affermato McVicar.

“Abbiamo intrapreso questa impresa senza scopo di lucro per soddisfare e facilitare le richieste della crisi globale per i servizi sanitari in tutto il mondo inerenti alla mancanza o alla carenza di ventilatori. Il settore dei dispositivi medici non è la nostra attività primaria, ma realizzare apparecchiature critiche che mantengano le persone al sicuro e in vita è sempre stato il nostro obiettivo e questo ultimo progetto, guidato dal nostro desiderio di essere di aiuto in questi tempi difficili, rispecchia ciò che il nostro dipartimento di ricerca e sviluppo ha fatto negli ultimi 20 anni. Se il nostro prodotto può salvare vite umane, se possiamo fare la differenza in questi tempi difficili, allora stiamo rendendo il mondo un posto migliore per tutti”.

“Quando sviluppiamo attrezzature, ascoltiamo attentamente i nostri clienti per perfezionare e migliorare il prodotto. Questo approccio nella nostra collaborazione con l’HSE è ciò che ci ha davvero portato dove siamo oggi. Si tratta di un progetto pensato principalmente come accessorio che può essere aggiunto a qualsiasi marca di ventilatore. Costa un decimo di un ventilatore standard e può essere installato con estrema facilità in un ambiente di unità di terapia intensiva.

Ronnie McDermott, Consulente nazionale per i dispositivi medici, HSE

Combi-Ventilate oltre al normale concetto di suddivisione di un ventilatore ha aggiunto il monitoraggio e i controlli per ciascun paziente in modo da fornire al medico garanzie nell’utilizzo del sistema. Sarà molto utile nei Paesi in via di sviluppo che potrebbero non avere il lusso di uscire e acquistare molti ventilatori. Suddividere un ventilatore è ora una soluzione praticabile.

Ministro per gli affari, le imprese e l’innovazione, Heather Humphreys TD

“Combilift ha registrato un enorme successo in tutto il mondo poiché la sua massima priorità è trovare soluzioni. Ecco perché non dovrebbe essere una sorpresa vederli scendere in campo per il nostro impegno nazionale e globale volto a contrastare l’emergenza COVID-19. Il loro segno distintivo come azienda è l’innovazione e l’adattabilità, e questo dispositivo suddivisibile ne è la prova. Vorrei lodarli per il loro meraviglioso risultato e auguro loro ogni successo ora quando porteranno il prodotto sul mercato.

Dott. Michael Power, Responsabile clinico nazionale, Programma di terapia intensiva, Programmi clinici nazionali, Progettazione clinica e innovazione, Ufficio della Direzione sanitaria, HSE

“Combi-Ventilate è un accessorio sicuro e affidabile per i ventilatori preposti all’uso in ambienti di terapia intensiva per quei casi indesiderati in cui si dispone di un ventilatore per più pazienti. Spazza via quell’orribile dilemma. Combi-Ventilate è sicuro e affidabile. Si tratta di una soluzione ingegnerizzata che eroga il corretto volume d’aria a ciascun paziente e apporta effettivamente la portata d’aria necessaria per ciascun paziente in modo sicuro e affidabile. Il progetto Combi-Ventilate è un esempio di collaborazione tra ingegneria e industria manifatturiera e l’Health Service Executive (HSE). È un progetto agile, portato a termine in 5 settimane.

Julie Sinnamon, AD, Enterprise Ireland

Le aziende irlandesi si stanno innovando in risposta alla pandemia di Covid-19 ed è emozionante vedere Combilift, da sempre all’avanguardia nell’innovazione nel settore dei carrelli elevatori e della movimentazione, mettere al servizio la propria esperienza di produzione per sviluppare Combi-Ventilate, uno straordinario contributo per far fronte all’urgente domanda globale di ventilatori. Auguro a Combilift il successo meritato nello sviluppo di questo nuovo prodotto e noi di Enterprise Ireland siamo impazienti di continuare a lavorare con Combilift e altre società irlandesi, mentre continuano a sviluppare soluzioni nuove e innovative in risposta alla crisi.